La Fondazione Giorgio Bassani è nata con decreto prefettizio dell’8 aprile 2002 per onorare e mantenere viva la memoria dello scrittore Giorgio Bassani, scomparso a Roma il 13 aprile 2000. Si propone di diffondere la conoscenza delle sue opere in Italia e nel mondo, nel rispetto della volontà testamentaria di Giorgio Bassani. La Fondazione promuove gli studi e organizza iniziative culturali di vario genere e di ampio respiro, con riferimento alle multiformi attività e interessi dello scrittore. Un comitato scientifico di storici e critici della letteratura propone di anno in anno iniziative per mantenere viva la memoria di Giorgio Bassani. Inoltre raccoglie, tutela, conserva e valorizza tutta la sua produzione, promuove studi e iniziative culturali anche legate al territorio.

Aperture ordinarie:
- ogni sabato dalle 10 alle 12:30
- ogni domenica dalle 16 alle 18
- chiuso il lunedì

È possibile visitare la Fondazione ogni giorno su appuntamento negli orari di apertura del Museo di Casa Ariosto a Ferrara, dove ha sede.

Per prenotare visite guidate consultare la sezione contatti del sito.


Si ringraziano per la preziosa collaborazione

Image
Image
Image
Image
Image
Image